MINESTRONE CON IL PESTO

Ingredienti per 4 persone:
2 coste di sedano, 

2 piccole carote, 

200 g di fagiolini,

1 grossa zucchina, 

250 g di patate,

200 g di piselli freschi sgranati,

150 g di fagioli freschi sgranati,

1/2 scarola o 20 foglie di borragine, 

2 pomodori maturi, 

1/2 cipolla, 

1 piccolo porro,

1 spicchio di aglio,

prezzemolo tritato, 

2 cucchiai di pesto fresco,

150 g di spaghettini sottili,

olio extravergine di oliva, 

sale.



Preparazione:
Pulire e preparare le verdure, pelare le patate e tagliarle a tocchetti insieme alle altre verdure.

Affettare sottile la cipolla e il porro; spelare e tagliare a pezzetti l'aglio.

Portate a ebollizione 2 litri di acqua, salatela, immergetevi tutte le verdure, i piselli, i fagioli e le foglie di scarola o borragine.

Condite con 2 cucchiai di olio, aggiungete i pomodori a tocchetti, un cucchiaio di prezzemolo, coprite e lasciate bollire a fuoco lento per circa 2 ore.

Unite gli spaghettini e completate la cottura.

Aggiungete il pesto al minestrone già tiepido o freddo, perché il basilico teme il calore.

(Tratto da "La cucina dell'Appennino fra Liguria, Lombardia ed Emilia" di Alfredo Morsetti - Dutch Communications & Editing)

Questo sito utilizza i "cookie" per migliorarne la navigazione e garantire una corretta visualizzazione di tutte le aree delllo stesso. Chiudendo questo banner il visitatore e/o l'Utente Registrato, acconsente all’uso dei "cookie". Per saperne di più vai alla pagina Informativa Cookies.